Navigazione veloce

Settembre: autovalutazione iniziale

Obiettivo:

ogni allievo deve poter arrivare a definire il proprio livello iniziale chiedendosi:

Cosa so fare da solo all’inizio dell’anno?

Gli allievi, con l’aiuto del maestro, preparano il classificatore con i fogli gialli di valutazione (FV). Ognuno lavora sugli argomenti che sente di poter affrontare da solo.

L’allievo impara a valutare se stesso, ad interro­garsi, chiedendosi:

-   Cosa so?

-   Dove mi sento sicuro?

-   Cosa dovrò imparare quest’anno?

-   Dove devo chiedere aiuto al docente?

-   Dove dovrò prepararmi, allenarmi, esercitarmi ancora; su quali argomenti e a che livello? (progetto di lavoro)

Per il docente si tratta di assumere il ruolo dell’osservatore e di rendersi conto tanto del livello e del modo di lavorare della classe, che dei problemi particolari dei singoli allievi.